I fattori più importanti nella cura dell'igiene sono il carico statico e il consumo di tempo per l'assistente; la dignità, il benessere e la sicurezza per il degente/paziente.

Carico statico e risparmio di tempo - fattori importanti per l'assistenza nell'igiene
Anche se esiste una forte correlazione tra carichi pesanti e il processo di sollevamento, la letteratura indica che il carico statico non deve essere sottovalutato. Le prove suggeriscono che l'esposizione al carico statico può essere ridotta attraverso una combinazione di introduzione di attrezzatura più adatta e formazione del personale (Knibbe, 2012). La valutazione di un programma di riduzione del carico statico ha mostrato una riduzione delle ore lavorative in posizione di sovraccarico statico dal 54% al 25% (Brinkhoff, 2003).

È stato svolto uno studio di confronto tra la barella doccia Carevo e una tradizionale barella doccia Hi-Lo. Lo studio ha mostrato una riduzione del 13,4% del carico statico con l'utilizzo di Carevo rispetto alle barelle doccia tradizionali (Knibbe, 2012).

Uno studio del carico posturale e dell'efficienza delle operazioni di bagno e doccia dei degenti/pazienti indica un aumento del 19% del tempo trascorso in posizione di sicurezza quando si usa una barella doccia, rispetto al lavaggio del degente/paziente in un lettino Hi-Lo (Knibbe, 1996).

Cadute del degente/paziente in bagno
Un altro aspetto importante nella movimentazione sicura del degente/paziente è la riduzione delle cadute dei pazienti. In diversi studi, l'area della stanza da bagno e il pavimento bagnato in bagno sono risultati importanti fattori di rischio per quanto riguarda le cadute dei pazienti (Vu, 2005; Cameron, 2010). Secondo il Centre for Disease Control and Prevention, circa 235.000 adulti visitano il pronto soccorso ogni anno a causa di infortuni occorsi in bagno. Più del 30% degli infortuni avviene durante il bagno, la doccia o l'uscita dalla vasca da bagno o dalla doccia (CDC, 2011).