ready-to-go-start-header

Pronti, attenti, via!

Strumento istantaneo di analisi e valutazione dei progetti

Questo strumento è concepito per valutare l'efficienza dell'assistenza rispetto ai principi di buona prassi in materia di design ergonomico e qualità dell'assistenza nella vostra struttura. I risultati indicano se siano presenti aree che possono essere migliorate, fornendo una valutazione diretta e azioni consigliate per la struttura.

Questo strumento di valutazione è composto da 14 domande ed è concepito per aiutarvi a progettare un utilizzo sicuro, ergonomico ed efficiente dello spazio disponibile per ogni progetto e per assistervi nelle decisioni di progettazione complesse.

Procedi al questionario

1. Come potrebbe cambiare la struttura in futuro?

Scegliere solo un'alternativa per ogni sezione

1.1 Dipendenza dei pazienti e livello di assistenza

 
checked not checked

La qualità dell'assistenza che forniamo nella nostra struttura è ben consolidata e di alto livello. Non prevediamo la necessità di modificare in modo significativo le nostre prassi.

 
checked not checked

È probabile che la dipendenza dei pazienti e le esigenze di assistenza cambino nei prossimi anni e dovremo adattare continuamente la struttura e le procedure per mantenere un livello di assistenza elevato.

 
checked not checked

È probabile che si verifichino dei cambiamenti nella dipendenza dei pazienti nel prossimo futuro. Possiamo soddisfare l'evoluzione delle esigenze con accorgimenti di minore entità nella nostra struttura/progetto.

1.2 Condizioni del personale

 
checked not checked

Le condizioni del personale sono diventate un problema negli ultimi anni. La nostra struttura si adopera per migliorare le condizioni di lavoro per reclutare e conservare il personale.

 
checked not checked

Le condizioni del personale sono un problema e l'acquisizione di nuovo personale sarà più difficile in futuro. Intendiamo risolvere questo problema attraverso modifiche organizzative nella nostra struttura.

 
checked not checked

L'acquisizione di nuovo personale non è un problema in primo piano per noi. La nostra reputazione e la qualità dell'assistenza che offriamo ci consente di reclutare e conservare abbastanza personale per la nostra struttura.

1.3 Mobilizzazione dei pazienti

 
checked not checked

Mobilizzare i pazienti fa parte del nostro programma di fisioterapia. Incoraggiamo i pazienti a partecipare alle attività di trattamento per migliorare la loro qualità della vita.

 
checked not checked

Il nostro concetto di assistenza si concentra sulla massima mobilizzazione dei pazienti in tutte le procedure quotidiane. Siamo convinti che la mobilizzazione sia attiva sia passiva migliori la qualità della vita.

 
checked not checked

La mobilizzazione dei pazienti fa parte delle iniziative del personale e i nostri pazienti sono incoraggiati a mobilizzarsi secondo le loro possibilità.

1.4 Pazienti bariatrici

 
checked not checked

Alcuni locali della nostra struttura devono essere adattati e dobbiamo acquistare nuove apparecchiature che ci consentano di fornire un livello di assistenza elevato e dignitoso ai pazienti obesi.

 
checked not checked

L'attuale configurazione della nostra struttura ci consente di adattarci al numero crescente di pazienti bariatrici senza ulteriori modifiche strutturali o di processo.

 
checked not checked

A causa del crescente rischio di obesità nella popolazione, la nostra struttura sta già progettando cambiamenti organizzativi e adeguamenti strutturali per consentirci di mantenere un livello di assistenza elevato e dignitoso.

2. Disponibilità di un'area di lavoro adeguata

Scegliere solo un'alternativa per ogni sezione

2.1 Trasferimento dei pazienti

 
checked not checked

Sono disponibili alcune apparecchiature per il trasferimento e il sollevamento dei pazienti. Tuttavia, non vengono usate in modo costante e alcune manovre vengono effettuate senza le corrette apparecchiature.

 
checked not checked

Le apparecchiature per il trasferimento dei pazienti sono scarse e/o conservate molto lontano dall'area di lavoro. Di conseguenza, la maggior parte dei trasferimenti dei pazienti viene effettuato senza il sostegno di un'apparecchiatura di sollevamento.

 
checked not checked

A seconda della mobilità del paziente, i trasferimenti sono sempre effettuati con il sostegno appropriato e un'apparecchiatura di sollevamento. Un solo assistente può compiere in tutta sicurezza la maggior parte delle attività di trasferimento.

2.2 WC e bagni privati

 
checked not checked

I bagni privati sono spaziosi e i pazienti dispongono di un accesso in linea retta ai WC. Vi è spazio a sufficienza per un ausilio di sollevamento e le zone doccia sono accessibili con sedie per doccia consentendo all'assistente di lavorare da uno qualunque dei lati per sostenere il paziente.

 
checked not checked

I bagni privati sono spaziosi. I WC sono posizionati in modo tale da non consentire un accesso in linea retta al paziente. Quando si utilizza un sollevatore lo spazio è limitato. Le zone doccia sono accessibili con sedie per doccia, ma lo spazio per l'assistente è limitato.

 
checked not checked

I bagni e i WC privati sono inaccessibili con i sollevatori. Le zone doccia sono difficili da raggiungere o inaccessibili con sedie per doccia.

2.3 Bagni centrali

 
checked not checked

I bagni centrali sono abbastanza larghi ma vengono usati solo occasionalmente e, talvolta, sono utilizzati come depositi.

 
checked not checked

I bagni centrali sono comodi, abbastanza larghi e non sono utilizzati come depositi. Vengono utilizzati regolarmente.

 
checked not checked

I bagni centrali non sono sufficientemente spaziosi e sono utilizzati come depositi. Vengono utilizzati raramente.

2.4 Strutture centrali per la doccia

 
checked not checked

Le strutture centrali per la doccia (un ampio locale destinato solo alla doccia) sono disponibili e vengono utilizzate regolarmente per fare la doccia ai pazienti allettati.

 
checked not checked

Le strutture centrali per la doccia non sono attualmente disponibili o non sono previste nella struttura.

 
checked not checked

Le strutture centrali per la doccia sono disponibili e vengono usate regolarmente. Tuttavia, i pazienti allettati le usano raramente.

3. Strutture di deposito

Scegliere solo un'alternativa per ogni sezione

3.1 Strutture di deposito per presidi

 
checked not checked

Lo spazio di deposito per presidi è piuttosto piccolo. Dobbiamo dipendere da un riapprovvigionamento costante, effettuato dal nostro personale logistico. Tuttavia, talvolta gli assistenti devono svolgere attività di approvvigionamento.

 
checked not checked

Lo spazio di deposito dei presidi è scarso e insufficiente. Gli assistenti devono svolgere spesso attività di approvvigionamento.

 
checked not checked

Sono disponibili adeguate strutture di deposito per i presidi, direttamente accessibili e vicine all'area di lavoro.

3.2 Strutture di deposito per le apparecchiature

 
checked not checked

Sono disponibili adeguate strutture di deposito per le apparecchiature, facilmente accessibili e vicine all'area di lavoro.

 
checked not checked

Lo spazio di deposito è insufficiente e le apparecchiature sono situate lontano dall'area di lavoro.

 
checked not checked

Lo spazio di deposito per le apparecchiature è piuttosto piccolo. Gli assistenti utilizzano spesso i corridoi per riporre le apparecchiature.

4. Considerazioni logistiche

Scegliere solo un'alternativa per ogni sezione

4.1 Integrazione di operazioni logistiche nelle attività di assistenza

 
checked not checked

La logistica funziona in parte. Tuttavia, talvolta può essere richiesto agli assistenti di procedere all'approvvigionamento e al deposito dei materiali.

 
checked not checked

L'interfaccia tra i servizi interni ed esternalizzati funziona bene e agli assistenti non viene richiesto di caricare o riporre i materiali.

 
checked not checked

La logistica è difficile. È prassi comune che gli assistenti effettuino attività di scarico o deposito.

5. Integrazione e motivazione del personale

Scegliere solo un'alternativa per ogni sezione

5.1 Formazione del personale

 
checked not checked

Vengono svolti regolari corsi di formazione per la gestione e la movimentazione sicura dei pazienti. Tutti i trasferimenti dei pazienti e la gestione dell'igiene personale devono essere eseguiti in conformità a un protocollo con gli ausili o il supporto per il paziente adeguati.

 
checked not checked

Vengono svolte formazioni occasionali per la gestione e la movimentazione sicura dei pazienti. Cerchiamo di incrementare l'utilizzo degli ausili appropriati nonostante la loro scarsità e il deposito molto lontano dall'area di lavoro.

 
checked not checked

Non offriamo formazione per la gestione sicura dei pazienti su base regolare ma crediamo di avere un personale ben addestrato nella nostra struttura. Facciamo affidamento su questa conoscenza e sulla nostra conformità ai protocolli per mantenere i migliori livelli di assistenza possibili.

5.2 Miglioramenti dell'area di lavoro

 
checked not checked

Non siamo stati in grado di intraprendere miglioramenti significativi dell'area di lavoro in passato a causa della pressione delle attività quotidiane.

 
checked not checked

Un miglioramento continuo dell'area di lavoro fa parte della nostra mission. Abbiamo programmato investimenti significativi per migliorare l'area di lavoro e aumentare la qualità dell'assistenza e le condizioni di lavoro per il nostro personale.

 
checked not checked

Il budget annuale finanzia alcuni miglioramenti dell'area di lavoro, ma non tutti. È stato impossibile finanziare miglioramenti significativi in passato.

5.3 Condizioni dell'area di lavoro

 
checked not checked

Crediamo vi sia una stretta correlazione tra le condizioni dell'area di lavoro e la motivazione del personale. Di conseguenza discutiamo costantemente con il nostro personale i possibili miglioramenti.

 
checked not checked

Le condizioni di lavoro nella nostra struttura sono ottime. Tuttavia cerchiamo di migliorarle costantemente, per quanto possibile, per incentivare la motivazione del personale.

 
checked not checked

Le condizioni di lavoro nella nostra struttura sono già superiori agli standard. Questo ambiente di lavoro di qualità non deve essere perturbato dai cambiamenti.

Valutazioni e azioni suggerite

Sulla base delle risposte fornite, formuliamo le seguenti raccomandazioni.

La vostra struttura affronta delle difficoltà nel fornire un alto livello di assistenza e non è sufficientemente pronta per il futuro.  Vista la scarsità di elementi forniti per l'erogazione di un'assistenza sicura ed efficiente, il luogo di lavoro non è motivante per il personale. Ciò comporta un turnover rapido e costoso del personale e difficoltà di acquisizione di nuovo personale. I nuovi progetti dovrebbero essere interrotti immediatamente e seriamente riesaminati. Dovrebbero essere intraprese azioni che mirino specificamente a individuare gli elementi mancanti che ostacolano le buone prassi. È essenziale collaborare con progettisti specialisti prima di implementare qualsiasi ulteriore progetto.

Valutazioni e azioni suggerite

Sulla base delle risposte fornite, formuliamo le seguenti raccomandazioni.

La vostra struttura tiene conto degli sviluppi futuri, ma solo in modo limitato. Fornisce alcuni elementi per un'assistenza sicura ed efficiente, ma può non essere abbastanza motivante per incentivare l'acquisizione di nuovo personale sul lungo termine: un elevato turnover del personale potrebbe essere un costo nascosto per la struttura. I nuovi progetti dovrebbero essere valutati attentamente al fine di individuare gli elementi mancanti richiesti per raggiungere un'assistenza di qualità ed efficienza sufficienti. Si raccomanda di integrare progettisti specialisti prima di implementare qualsiasi ulteriore progetto.

Valutazioni e azioni suggerite

Sulla base delle risposte fornite, formuliamo le seguenti raccomandazioni.

La vostra struttura è pronta per il futuro. Fornisce gli elementi essenziali per un'assistenza ben organizzata, sicura ed efficiente. Il luogo di lavoro è motivante e l'istituto può acquisire e mantenere il personale anche quando si confronta con una concorrenza serrata. Tuttavia, i nuovi progetti dovrebbero essere verificati per garantire che qualsiasi elemento mancante venga individuato al più presto ed evitare di ridurre il potenziale futuro di erogazione di alti livelli di assistenza.

Valutazioni e azioni suggerite

Sulla base delle risposte fornite, formuliamo le seguenti raccomandazioni.

La vostra struttura è del tutto pronta per il futuro. Fornisce processi di assistenza ben organizzati, sicuri ed efficienti. Il luogo di lavoro è motivante e l'istituto può acquisire e mantenere il personale anche quando si confronta con una concorrenza serrata. I nuovi progetti per adattare ed espandere la struttura possono essere avviati quanto prima.


[Missing text /questionnaire/sendeval for it-IT]

[Missing text /questionnaire/sendevaldetails for it-IT]